Telefona ad Alfredo Zingariello +39.347.9258994
Chatta con Alfredo Zingariello su Whatsapp +39.347.9258994
Invia eMail ad Alfredo
Facebook Alfredo Zingariello
Twitter Alfredo Zingariello
Instagram Alfredo Zingariello
Chatta su Messenger con Alfredo Zingariello
Alfredo Zingariello

Che differenza c'è fra Google ADS e Facebook ADS, o meglio quando è meglio pubblicizzarsi su di uno rispetto all'altro?


Roma, 13/05/2024 - Articolo di Alfredo Zingariello



Una delle domande che più spesso mi vengono poste è quale sia la differenza fra Google ADS e Facebook ADS. La scelta tra Google Ads e Facebook Ads dipende molto dagli obiettivi di marketing specifici, dal target di pubblico e dal tipo di prodotto o servizio che intendi promuovere.
Di seguito ho riassunto le principali differenze e delle situazioni in cui potrebbe essere preferibile scegliere uno rispetto l'altro:

Google Ads
Intenzione dell’utente: Google Ads si basa principalmente sulla ricerca attiva di prodotti o servizi. Questo significa che gli annunci vengono mostrati a utenti che stanno già cercando attivamente qualcosa di specifico, il che può portare a un tasso di conversione più alto.
Formati degli annunci: Include annunci testuali che appaiono nei risultati di ricerca, annunci display su siti web affiliati e annunci video su YouTube.
Targeting: Il targeting è basato principalmente sulle parole chiave che gli utenti inseriscono nei motori di ricerca, oltre a targeting per localizzazione, dispositivo e altro ancora.
Costo: Il costo per click (CPC) può essere piuttosto alto in settori competitivi, ma generalmente è giustificato da un'alta intenzione di acquisto.
Ideale per: Vendita diretta di prodotti/servizi, generazione di lead qualificati, aziende con un chiaro intento di acquisto.

Facebook Ads
Intenzione dell’utente: Facebook Ads non si basa sull'intenzione immediata di acquisto, ma sulla costruzione di consapevolezza di marca e interesse. Gli annunci sono mostrati a utenti che non stanno necessariamente cercando attivamente il tuo prodotto o servizio in quel momento.
Formati degli annunci: Vasta gamma di formati inclusi annunci con immagini, video, carousel, annunci per la generazione di lead, annunci per le vendite dirette e altro ancora.
Targeting: Estremamente dettagliato, includendo interessi, demografia, comportamenti, connessioni e lookalike audiences.
Costo: Generalmente inferiore rispetto a Google Ads, con un costo per mille impressioni (CPM) o costo per click (CPC) che varia a seconda del targeting e del settore.
Ideale per: Creazione di brand awareness, promozione di eventi, targeting basato sugli interessi, e-commerce visivamente orientato.

Quando Scegliere Google Ads o Facebook Ads
Google Ads è più efficace quando il tuo target di pubblico ha un'intenzione chiara e sta cercando attivamente ciò che offri. È ottimo per settori competitivi dove gli utenti sono già a conoscenza del tipo di prodotto o servizio che desiderano.
Facebook Ads funziona bene per prodotti o servizi che possono beneficiare di una scoperta casuale o per campagne di sensibilizzazione che mirano a stimolare l'interesse piuttosto che a capitalizzare su di esso. È particolarmente efficace per i mercati di nicchia o per prodotti che possono trarre vantaggio da una presentazione visiva forte.
Nessuno vieta di utilizzare entrambe le piattaforme in modi complementari per massimizzare la portata e l'efficacia.

Di seguito riporto una tabella con quali tipi di attività potrebbero avere maggior successo su ciascuna piattaforma:

differenza fra Google ADS e Facebook ADS


Google Ads mostra un'alta efficacia per servizi come i servizi medici e il software B2B, dove c'è un'intenzione di ricerca diretta e specifica.
Facebook Ads risulta più efficace per settori come il turismo, la moda e i ristoranti, dove il visual e lo storytelling giocano un ruolo fondamentale nell'attrarre i consumatori.

La tabella è puramente esemplificativa e basata su ipotesi generali; le percentuali reali potrebbero variare notevolmente a seconda di fattori come la località, la stagionalità, la competizione, e le strategie specifiche di marketing digitale adottate.

Se vuoi saperne di più, circa la tua attività e pianificare una strategia di marketing vincente, non esitare a contattarmi!


Commenta Commenti:


13/05/2024 10:46:31 di F.K.
Grazie Alfredo, ora mi è molto più chiara la situazione.
>> Risposta di Alfredo Zingariello
grazie a te!

13/05/2024 11:17:10 di Giovanni (Il Pozzo dei Desideri)
Ristorante cosa consigli? Hai mai fatto campagne ads?
>> Risposta di Alfredo Zingariello
Si le ho fatte entrambe, sia campagne su google che su facebook per ristoranti. Posso dirti che funzionano entrambe bene, ma su di un ristorante se dovessi scegliere partirei da facebook, ovviamente serve fare un bel post con foto molto accattivanti. Su google si ottiene una buona visibilità a costi contenuti rispetto ad altri settori.


Commenta anche tu:



1 + 10 =



Torna Indietro Letto: 554


Torna SU